Informativa sulla privacy ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Con la presente, Sasol Italy S.p.A. intende informare gli interessati su quali siano le finalità e modalità del trattamento dei dati personali raccolti, il loro ambito di comunicazione e diffusione, oltre alla natura del loro conferimento, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in seguito GDPR).

Titolare del trattamentoIl titolare del trattamento dei dati è: Sasol Italy S.p.A., Via Vittor Pisani 20, 20122, Milano. Qualsiasi richiesta inerente il trattamento dei dati personali può essere inviata all’attenzione del nostro incaricato per la protezione dei dati personali (Legal Privacy Advisor), oltre che all’indirizzo postale sopra riportato, ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

  • Via PEC: sasol.italy@sasolitaly.telecompost.it;
  • Via posta elettronica ordinaria: italy.privacy@it.sasol.com 

Per “dato personale” si intende “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione” (art. 4 comma 1 GDPR).

Oggetto e finalità del trattamento
Una volta ottenuti, i dati saranno trattati soltanto per le finalità per le quali sono stati raccolti.
L’utilizzo dei dati per finalità differenti è regolato dall’ art. 6 comma.4 GDPR.

Normativa di riferimento
Il trattamento dei dati personali è regolato dall' art. 6 GDPR, in particolare:

  • consenso (comma 1, lett. a)
  • trattamento dei dati per l'esecuzione di contratti (comma 1, lett. b)
  • trattamento dei dati per il perseguimento di un legittimo interesse (comma 1, lett. f)
  • trattamento dei dati per adempiere un obbligo legale (comma 1, lett. c)

Il consenso espresso al trattamento dei propri dati personali può essere revocato in qualsiasi momento (art. 7 GDPR, comma 3).
Ai sensi dell’art. 21 GDPR, il soggetto interessato ha il diritto di opporsi al trattamento dei propri dati personali.
Qualora sussistano obblighi di conservazione previsti per legge (ad es. di diritto commerciale o norme fiscali), i dati personali vengono conservati per la durata dell'obbligo di conservazione. Scaduto quest'obbligo viene verificata la necessità di un’ulteriore protrazione del trattamento dei dati; in caso negativo, i dati vengono cancellati.

Trasferimento dei dati
I sistemi informatici utilizzati dal titolare per il trattamento dei vostri dati si trovano all’interno dell’Unione Europea. La comunicazione o la trasmissione dei dati in Paesi extra-Europei avverrà nella sola misura in cui sia necessario per le finalità citate nella presente informativa, ai sensi dell'art. 49 del Regolamento.

Diritti degli interessati
Vi informiamo altresì che, in relazione ai predetti trattamenti, potrete esercitare i diritti di cui agli artt. 15-22 del Regolamento. Vale a dire, a titolo esemplificativo:

  • art. 15 diritto di accesso dell'interessato;
  • art. 16 diritto di rettifica
  • art. 17 diritto di cancellazione (“diritto all’oblio”)
  • art. 18 diritto di limitazione di trattamento
  • art. 20 diritto alla portabilità dei dati
  • art. 21 diritto all’opposizione al trattamento dei dati personali

Diritto di proporre reclamo
Qualora riteniate che il trattamento che vi riguarda violi il GDPR, avete il diritto di proporre reclamo presso il Garante della Privacy, Piazza di Monte Citorio 121, 00186, Roma e/o agli indirizzi di posta elettronica garante@gpdp.it certificata protocollo@pec.gpdp.it.